--> Suggerimenti per la prevenzione epidemica per la madre o il perinatale - Rxbean news
Home LATEST NEWS

Suggerimenti per la prevenzione epidemica per la madre o il perinatale

Una variante rinnovata di suggerimenti per l’anticipazione della pandemia per le donne materne o perinatali è stata distribuita dal Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie (CCDCP).

Durante la riacutizzazione del romanzo polmonite da coronavirus, se le donne sono contaminate dall’infezione alla fine della loro gravidanza, il disturbo influenzerà seriamente le mamme e metterà a rischio i loro cuccioli.

Questi suggerimenti, intesi a garantire il benessere della madre e del bambino, sono stati fondati su dati di flusso e riflusso sul disturbo e sono pertinenti come direzione di evitamento per la madre o il perinatale – proprio come i loro parenti – durante la pestilenza.

Contrattazione a casa

Assicurare che le stanze interne abbiano una grande corrente eolica e una temperatura gradevole; tenere la finestra aperta correttamente e astenersi dall’essere eccessivamente freddi o surriscaldati per non venire incontro a un bug.
Asciugamani, teli doccia, argenteria, biancheria da letto e altre necessità quotidiane per la madre o il perinatale dovrebbero essere utilizzate da sole per mantenere una distanza strategica dalla malattia crociata.
Tieni le mani pulite in ogni momento. Prima di cena e sulla scia dell’utilizzo della latrina, lavati le mani con acqua corrente e detergente o utilizza un disinfettante per le mani a base di liquore. Nel momento in cui non sei sicuro che le tue mani siano perfette, astieniti dal contatto con la bocca, il naso e gli occhi. Allarga bocca e naso con un fazzoletto quando fai hack o ansimare.
Mantenere il sostentamento adeguato; mangia una festa leggera e solida; astenersi dal rimpinzarsi; controlla il tuo peso.
Mantenere una distanza strategica dalle visite di compagni e familiari; sfuggire allo stretto contatto con individui che hanno effetti collaterali influenzali o simili al raffreddore e individui che hanno dovuto flagellare i territori colpiti entro circa quattordici giorni dal loro arrivo.
Richiedere l’allattamento al seno e lavarsi le mani prima di nutrire i bambini.
Osservazione di auto-benessere e dirigenti

Pratica l’osservazione del benessere di te stesso. Misura quotidianamente il tuo livello di calore interno, i cambiamenti di peso e le manifestazioni delle malattie del tratto respiratorio e monitora regolarmente gli sviluppi fetali.
Le donne all’inizio della gravidanza affermate dall’ecografia B come gravidanza intrauterina, con un leggero tormento allo stomaco o un numero limitato di morti, possono essere a casa sotto Se sperimentano ridotte quantità sporadiche di morte, devono consultare il loro ostetrico in tempo dopo la valutazione dell’ecografia B. Nel caso in cui si verifichi progressivamente tormento gastrico o drenaggio espanso, o vi sia una gravidanza intrauterina dubbia con affermazione dell’ecografia B, dovrebbe verificarsi una discussione telefonica di buon auspicio con l’ostetrico, come esortato dallo specialista.
Durante il periodo di riacutizzazione della pandemia, se non ci sono condizioni insolite, le donne in gravidanza possono contrattare con i loro ostetrici per rimandare le loro valutazioni pre-parto e controllare le loro condizioni intrauterine (sviluppi fetali) a casa. Nel momento in cui è essenziale, dovrebbero prendere un accordo, suonarlo in sicurezza e farlo il più velocemente possibile.
Le donne incinte che sperimentano entanglement dovrebbero ricevere cure terapeutiche attentamente secondo la medicina dei loro medici di base. Nel caso in cui una donna incinta incontri condizioni irregolari durante la gravidanza, ad esempio emicrania, visione oscurata e strano sviluppo fetale, dovrebbe immediatamente ricevere un trattamento terapeutico.

Nel caso in cui una donna incinta abbia il naso chiuso e il mal di gola – ma non ha una storia di viaggio e di sistemazione vivente o un contatto ravvicinato con pazienti che sono stati in gravi regioni colpite da pandemia negli ultimi 14 giorni – lei può rimanere a casa nel caso in cui non abbia la febbre. Dovrebbe avere abbastanza riposo, schermare il suo livello di calore interno ogni giorno e osservare eventuali aggiustamenti degli effetti collaterali.
Nel caso in cui una donna incinta abbia avuto uno sfondo caratterizzato da movimento con, a casa o in stretto contatto con un paziente con affermata malattia da coronavirus negli ultimi 14 giorni, la percezione riparativa deve essere diretta a casa o in luoghi assegnati come richiesto. Anche la donna incinta dovrebbe considerare attentamente le sue indicazioni e controllare i suoi sviluppi fetali.
L’allattamento al seno non è consigliato fino a quando non viene effettuato l’auto-distacco materno. È stato prescritto che i bambini destinati a madri con una nuova polmonite da coronavirus debbano essere separati per 10-14 giorni e controllati con fermezza. Eventuali indicazioni di disagio durante questo periodo dovrebbero essere rapidamente ricercate in considerazione terapeutica.
Note per uscire per trattamenti riparativ

Se non si verificano le consuete valutazioni prenatali, le donne in gravidanza dovrebbero scegliere il centro di restauro più vicino con il minimo di visite ambulatoriali ogni giorno. Le valutazioni terapeutiche essenziali e oneste e i sistemi di restauro dovrebbero essere presi per primi e gli accordi e le disposizioni dovrebbero essere presi prima del tempo della visita. La progettazione delle divisioni della clinica medica e la metodologia della visita ambulatoriale devono essere informate; il tempo della riunione dovrebbe essere ridotto per quanto ragionevolmente prevedibile.
Costruisci un documento della valutazione prenatale presso la clinica medica e concentrati in modo da lavorare mirabilmente per assicurarti durante l’intera strategia.

Mentre si è in transito verso la clinica medica, proprio come nella clinica di emergenza, tenere caldo e astenersi dal scendere con un insetto. Le donne incinte e i parenti devono indossare sempre coperture attente o veli medicinali N95. Usa disinfettante per le mani o salviette detergenti per mantenere la pulizia delle mani. Quando sei in giro o nella clinica di emergenza, mantieni la maggior separazione possibile, come ci si potrebbe ragionevolmente aspettare (in ogni caso un metro) l’uno dall’altro.
Astenersi dal prendere il trasporto aperto quando si esce per un trattamento terapeutico. Puoi decidere di prendere un taxi o guidare un veicolo posseduto dalla tua famiglia. Nel caso in cui ciò sia essenziale, aprire i finestrini per ventilare il veicolo.
A seguito del contatto con le maniglie dell’ingresso della clinica, gli ornamenti per finestre, i manufatti degli specialisti e altri articoli della clinica medica, utilizzare il disinfettante per le mani il prima possibile. Cerca di non toccare la bocca, il naso o gli occhi prima di disinfettare.
Sulla scia del ritorno, i veli all’aria aperta devono essere affrontati, cambiare gli indumenti, lavarsi le mani, pulire il viso e altre parti scoperte. Gli indumenti devono essere puliti e sterilizzati il ​​più rapidamente possibile e le coperte devono essere posizionate in un punto ventilato a tutto tondo.

اقرأ أيضا:

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق

to Top